Skip to content

Grazie

settembre 13, 2014

Dico grazie al fischio del merlo
che ha il nido sul mio tetto
a questo sole pallido che ha la forza
di allontanare le nubi e a tutti voi
che vi tengo sul palmo come granati
preziosi pur se sbrecciati grani
della lunga collana di mia nonna
che ha giocato con me e che non ho
ringraziato grazie per la cura
grazie per la tenerezza e non dite
che sono forte sono petalo d’ottobre
ed ero in fiore già a primavera.

Siate fieri e lasciatemi un sorriso
vi abbraccio come figlia e come madre
nascondo il luccichio del pianto
che non è perla solo acqua salsa.

Eppure è bene che ci sia
quasi felice.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: